Gnubox progetto scuola
Centralino VOIP IP-PBX
Zarafa Server Linux Groupware
Gnutech partner Syneto
Gnutech partner Zerotruth
Gnutech partner Zeroshell

Centralini VoIP

 

COS'E' IL VOIP
Voice over IP, acronimo VoIP, è una tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione internet o un'altra rete dedicata che utilizzi il protocollo IP, anziché il passaggio attraverso la normale linea di trasmissione telefonica. Ciò consente di eliminare le relative centrali di commutazione e di economizzare sulla larghezza di banda occupata. I pacchetti di dati contenenti le informazioni vocali, codificati in forma digitale Vengono instradati sulla rete solo nel momento in cui è necessario, cioè quando uno degli utenti collegati sta parlando.
Un IP-PBX è un centralino di nuova generazione che sostituisce completamente il PBX tradizionale garantendo la compatibilità con la telefonia c.d. di vecchia generazione ed aggiungendo caratteristiche e servizi di un sistema informatico. Un centralino IP PBX è anche chiamato centralino VOIP. Con l’uso di un Schede PSTN compatibili è possibile connettere linee PSTN (es. linea Telecom Italia ISDN) al centralino , per poter così configurare e gestire chiamate in ingresso e in uscita come normalmente si è abituati a fare su PBX di vecchia generazione.

Il VoIP porta alcuni vantaggi rispetto alla telefonia tradizionale:
· minore costo per chiamata, specialmente su lunghe distanze;
· minori costi delle infrastrutture: quando si è resa disponibile una rete IP non è richiesta nessun'altra infrastruttura;
· l'implementazione di future opzioni non richiederà la sostituzione dell’hardware ma solo aggiornamenti software.

E' possibile telefonare senza sostenere alcun costo solamente se chiamante e destinatario si trovano entrambi su Internet e dispongono di un apparato adatto. In genere gli operatori VoIP offrono questo tipo di servizio ai loro clienti avendo prima assegnato loro delle numerazioni identificative. Rimane il problema delle chiamate tra utenti VoIP di operatori diversi che non hanno accordi di condivisione delle numerazioni: questa situazione porta al paradosso che entrambi gli utenti possiedono la tecnologia per effettuare chiamate VoIP ma sono virtualmente isolati. Il problema sarà risolto in futuro con accordi globali VoIP e con tecnologie di risoluzione di indirizzi IP dedicate alla voce.

Limitazioni
Il VoIP utilizza la connettività IP per trasportare la voce. Se la linea internet non è adeguatamente dimensionata può accadere che la qualità della voce degradi o la comunicazione si interrompa, in proporzione con la congestione di rete in atto. Normalmente, una linea ADSL standard (es. 1.2Mbps-256Kbps) si presta egregiamente al servizio, senza alcuna perdita di qualità consentendo 2-3 conversazioni contemporanee con il Codec g.711 (a/u Law: qualità ISDN).
Un altro parametro da tenere presente è il delay. Questo, calcolato in millisecondi, è il tempo che un pacchetto impiega per arrivare a destinazione. Può essere influenzato anche dalla congestione sulla linea, quindi non essere una caratteristica permanente ma momentanea.

Vantaggi per l'Azienda
- Gestione Semplificata e possibilità di scegliere vari canali di comunicazione (VOIP-PSTN-GSM)
- Razionalizzazione e semplificazione della infrastruttura TLC
- Flessibilità e possibilità di personalizzare i servizi in autonomia
- Acquisto di un IP-PBX Classe Enterprise ai costi di un centralino tradizionale
- Portale unico di Amministrazione
- Un solo cablaggio dati e fonia in aggiunta al risparmio energetico

 

 

   

 

 
azienda | noleggio e vendita | servizi | gnubox | contatti